Il Museo è dedicato alla Seconda Legione Partica creata, insieme alla Prima e alla Terza, dall’imperatore Settimio Severo tra il 196 e il 197 d.C. per combattere il bellicoso popolo dei Parti.
La Seconda Legione Partica viene stanziata ad Albano, a poche miglia da Roma, nel 202 d.C. ove viene edificato il suo accampamento stabile.

La sede del Museo occupa, significativamente, alcuni ambienti molto suggestivi delle Grandi Terme fatte costruire per i soldati della Legione dall’imperatore Caracalla, figlio e successore di Settimio Severo.

L’esposizione museale inizia con una fedele ricostruzione dell’armamento e dell’abbigliamento delle principali figure militari della Seconda Legione Partica che scaturisce da un approfondito studio di archeologia sperimentale.

(Credits e Info: Museo Civico Albano)